martedì 17 dicembre 2013

TORTA RAW SALATA DI ZUCCA

Mai come quest'anno sto mangiando così tanta zucca...ed è davvero buona!!! ^_^
No no di più...buonissimaaaa!!! :D
Devo ammettere che non l'avevo mai capita a fondo come quest'anno. E' un ortaggio a frutto versatile, lo puoi centrifugare, frullare, inserire negli smoothies e...mangiare cruda!!! Si si cruda!!
E' davvero dolcissima, morbida nel sapore e si presta sia per i dolci che per il salato; quindi...perchè non fare una bella "tortina salata" eh?!
Tipo questa...
Tra l'altro credo che questa sia mia seconda torta di zucca, ma va beh poco importa è talmente buona buona che voglio condividerla con voi, anche perché in questa ricetta non ho usato neanche un micron di frutta secca...no no.

INGREDIENTI

200gr di zucca Butternut (quella affusolata per intenderci)
6 pomodori secchi messi ad ammollare
1/2 cipolla rossa
1 zucchina di medie dimensioni
1 carota piccola
olio evo 2 cucchiai
sale q.b
3 cucchiaini di lievito alimentare
1 limone 
accqua q.b

PROCEDIMENTO
Allora...sbuccio la zucca con il pelapatate e con una mandolini la taglio a fettine sottili. Metto poi la zucca tagliata in una teglia e ci verso sopra un pochino di olio, il succo del limone e il sale, la lascio poi marinare circa un'ora in modo che diventi bella morbida e un pochino saporita.
A parte preparo tutte le verdure; quindi taglio a dadini la zucchina, la forato, la cipolla e i pomodori secchi (che ho strizzato ben bene per togliere tutta l'acqua in eccesso). Aggiungo l'olio di oliva, il sale, il lievito alimentare e frullo bene tutto.
Se vedo che il composto è un pochino ci aggiungo dell'acqua e vedo di farlo diventare una bella crema.

ASSEMBLAGGIO

passato il tempo della marginatura, tolgo tutta l'acqua in eccesso che ha fatto la zucca (compresa la marginatura stessa). Prendo un coppa pasta e lo adagio su di un piatto, metto poi il primo strato di zucca e a seguire il secondo strato di crema; proseguo così fino a che non termino tutti gli ingredienti, ma...devo tenere un po' di cremina per fare la quenelle decorativa (FACOLTATIVA).Metto poi in frigo a riposare, anche mezz'ora va bene...

Ahhhh...come faccio a fare la quenelle? 
Non chiedetemi il perché, ma l'ho trovato in inglese o.O"...va bene lo stesso che dite?!

6 commenti:

  1. E da tempo che voglio provare a mangiare la zucca a crudo: questa idea della marinatura è fantastica. Tu e la tua ricetta mi avete proprio convinto! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la marinatura gli da quello sprintino in più! ^_^

      Elimina
  2. Tortine salate di zucca non ne ho mai fatte! Questa è davvero d'ispirazione, mi ha proprio "preso"! La voglio provare presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai dai falla appena puoi, così mi dici come ti è venuta :D

      Elimina
  3. Certo che gente fissata come te con la zucca proprio non la capisco :DDDD
    Lovely tortino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio una vera fissa...pensi sia grave? ;)

      Elimina